Monterotondo Marittimo

CR7:stupri"Peggio è per la mia famiglia"

"Alla mia compagna ho spiegato tutto. Mio figlio Cristiano jr è troppo piccolo per capire. Il peggio è per mia madre e le mie sorelle. Sono sconvolte e al tempo stesso molto arrabbiate". Lo dice Cristiano Ronaldo, rispondendo per la prima volta - in un'intervista che sarà pubblicata domani dalla rivista France Football - sulla vicenda dei presunti stupri dei quali è accusato. "E' la prima volta che vedo mia madre e le mie sorelle in questo stato", ha aggiunto 'CR7'.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie